Corso di formazione e qualificazione

Frosio Italia

Formazione di ispettori di collaudo di cicli vernicianti per la protezione dalla corrosione

XVI Edizione

Il Corso FROSIO Italia

 

L’Università di Genova, accreditata da FROSIO dal 2009 come training body, è incaricata di organizzare in esclusiva per il territorio italiano i corsi per la Qualificazione e Certificazione di Coating Inspectors Livello I, II e III in conformità al Frosio SCHEME, che segue i requisiti della ISO 17024.
Il corso FROSIO Italia è unico per i 3 livelli di certificazione, viene svolto in lingua italiana e la documentazione fornita dai docenti del corso è in lingua italiana.

Le edizioni annuali sono in genere due: gennaio/febbraio e giugno/luglio, con un impegno full time di due settimane. L’esame viene proposto il giorno successivo al termine del corso. Il Gruppo IspAC Associazione (GIA) offre sessioni di esame straordinarie annunciate su loro sito www.gruppoispac.org. Per sostenere l’esame è necessario frequentare l’80% delle 72 ore di lezione. La frequentazione del corso è indispensabile per sostenere l’esame a completa gestione del Gruppo IspAC Associazione (GIA).

Per partecipare al corso è necessario seguire la procedura di iscrizione indicata nel bando.

La XVI edizione

La certificazione FROSIO

 

Il Gruppo IspAC Associazione, accreditato da FROSIO dal 2009 come certifying body, è incaricato di organizzare in esclusiva per il territorio italiano gli esami per la Qualificazione e Certificazione di Coating Inspectors Livello I, II e III in conformità al Frosio SCHEME, che segue i requisiti della ISO 17024.

Per partecipare all’esame:
- è necessario frequentare un corso per "Coating inspector" tenuto da un corpo docente accreditato dal FROSIO
- è necessario documentare l’esperienza secondo le indicazioni fornite dal GIA per l’attribuzione del livello
- non è necessaria una certificazione specifica nella lingua inglese.
L’esame è costituito da domande aperte espresse sia in lingua italiana sia in lingua inglese: il candidato può rispondere, a sua scelta, in lingua italiana o in lingua inglese.

Al superamento dell’esame (esame teorico di 4 ore e esame pratico di 4 ore) verrà riconosciuto il Livello sulla base della procedura di verifica gestita dal GIA. Per ulteriori informazioni sull’esame: segreteria@gruppoispac.org

Profilo del Corso

 

FROSIO è un Ente con sede ad Oslo che offre una certificazione di Coating Inspector riconosciuta a livello internazionale tra le più diffuse in tutte le nazioni in cui vi sia la presenza di Compagnie che operano nei settori più sensibili alle problematiche della corrosione e dell’anticorrosione, quali Off-Shore, Chimico e Petrolchimico, Energetico, ecc.

Il Corso fornisce le basi teoriche e pratiche necessarie per un efficace svolgimento delle ispezioni e per la realizzazione della protezione delle strutture. Viene svolto in conformità al Frosio SCHEME, che segue i requisiti della norma ISO 17024.

II Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale - DICCA, promotore del corso, è accreditato dall’ente norvegese FROSIO come training body per la preparazione di “Ispettori per il trattamento superficiale”.

Il corso consente agli iscritti che hanno frequentato almeno l’80% delle lezioni di accedere all’esame organizzato a completa cura del Gruppo IspAC, Associazionw accreditato come certificatore dall’Ente FROSIO.

Profilo Professionale

 

Il corso forma ispettori di collaudo di cicli vernicianti per la protezione dalla corrosione, in conformità al FROSIO SCHEME.

Tra i possibili sbocchi occupazionali vi sono la cantieristica navale e industriale, la produzione, supporto tecnico e la commercializzazione di prodotti vernicianti e trattamenti delle superfici metalliche e cementizie, ed inifinela  qualità e sicurezza dei processi di trattamento delle superfici in aziende manifatturiere e di servizi.

I corsi FROSIO offrono la possibilità di ampliare e accreditare la preparazione e professionalità dei partecipanti nel settore dei rivestimenti protettivi e dell’anticorrosione. Il loro standard è ad un livello specialistico elevato sia per la completezza delle lezioni teorico-pratiche sia per l’esperienza consolidata dall’organizzazione FROSIO in oltre 20 anni di attività, con più di 7000 Coating Inspectors di livello II e III, qualificati e certificati, che operano in tutto il mondo.

Destinatari del corso

 

Diplomati. I non diplomati potranno partecipare come uditori.
Conoscenza della lingua italiana.

In entrambi i casi il Gruppo IspAC Associazione consentirà loro di sostenere l’esame.

Potranno inoltre partecipare a titolo gratuito due studenti iscritti ai corsi di studio della Scuola Politecnica e al corso di Laurea in Scienza e Ingegneria dei Materiali dell’Università di Genova. Gli studenti interessati dovranno presentare domanda e curriculum a: frosioitalia@unige.it e saranno selezionati a cura del Comitato di Gestione del corso.

Il numero massimo di partecipanti è 20.

Titolo rilasciato:

Attestato di frequenza. L’attestato di frequenza consente agli iscritti di partecipare all’esame Frosio per Ispettori di trattamenti superficiali.

Altre informazioni

 
Sede del Corso
Il corso si svolge presso:
Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica e Ambientale - DICCA
Via all'Opera Pia 15, 16145 Genova.

 

Punti chiave

 

Area Tecnico-scientifica
Periodo gennaio/febbraio 2022
Durata 72 ore
Inzio 17 gennaio 2022
Iscrizioni entro 10 gennaio 2022
Format full time, blended
Costo 3.800 IVA esente

calendario

 

Periodo
17 - 21 gennaio 2022
modulo teoria a distanza

31 gennaio al 3 febbraio 2022
parte pratica in presenza

4 febbraio 2022
esame in presenza
a cura del Gruppo IspAC Associazione

contatti

 
mail: frosioitalia@unige.it

Gestione iscrizioni
Dott.ssa Alessia Popia

Segreteria Corso
Prof.ssa Marina Delucchi

Direttore del Corso
Prof. Antonio Barbucci

Modalità di iscrizione

01

Domanda di iscrizione

Registrazione sulla piattaforma UniGe e compilazione della domanda online entro le
ore 12 del 10 gennaio 2022
allegando scansione carta identità
02

Pagamento quota iscrizione

Pagamento quota iscrizione di
3800 euro
entro 48 ore dalla compilazione della domanda
03

Conferma iscrizione

Confermare la domanda entro le
ore 12 dell'11 gennaio 2022
accettando il contratto formativo

Il Corso in aula

Articolazione didattica

 

Il corso è costituito da 72 ore di lezioni full time a distanza e in aula, strutturate su due settimane, la prima teorica e la seconda pratica.

Scarica il pdf dell'Articolazione didattica.

Argomenti:

- Requisiti e qualità dei lavori di ispezione
- Sicurezza, igiene lavoro
- Materiali
- Corrosione e protezione
- Ambiente
- Superfici/substrati
- Pitture
- Attrezzature
- Standards
- Lavori di ispezione

 

Livelli di certificazione e validità

 
Lo schema di certificazione FROSIO prevede 3 livelli:
  • Livello I -Candidati senza esperienza rilevante o inferiore a quella richiesta per il Livello II
    Validità della certificazione: 5 anni.
  • Livello II - Candidati con almeno 2 anni di esperienza rilevante.
    Validità della certificazione: 5 anni.
  • Livello III - Candidati con almeno 5 anni di esperienza rilevante di cui almeno 2 con documentata esperienza di ispezioni.
    Validità della certificazione: 5 anni.


Esperienza rilevante

Lavoro direttamente connesso al pretrattamento di superfici metalliche e non metalliche , all’applicazione di pitture e altri rivestimenti anticorrosivi e all’ispezione di tali lavori.

Questa esperienza può essere ottenuta in uno o più dei seguenti ambiti: cantieristica navale, installazioni marine e off-shore, industrie nel settore energetico, ponti o impianti industriali. Inoltre saranno considerate come rilevanti le esperienze in industrie meccaniche, di costruzione, di processi chimici/tecnici e di produzione di rivestimenti protettivi.

Calendario

 

Periodo
14-18 giugno 2021
modulo teoria a distanza

28 giugno-1 luglio 2021
parte pratica in presenza

Frequenza
dalle 08.00 alle 13.00 e
dalle 14.00 alle 18.00

Aulaweb

 

AulaWeb è il portale UniGe a supporto della didattica.

Gli iscritti al corso possono accedere in modo semplice e condiviso ai materiali didattici, alle lezioni online, alle esercitazioni e interagire tra loro, con i tutor e i docenti.

Piattaforma Teams

 

Tutti gli iscritti hanno a disposizione gli applicativi Office365-UniGe

Microsoft Teams è lo strumento per la didattica a distanza andando ad affiancare gli strumenti già offerti da Aulaweb.

Altri Benefit

 

Tutti gli iscritti hanno accesso ai servizi culturali, informativi e di supporto alla didattica di UniGe, tra cui l'accesso all'edicola online per consultare i principali quotidiani nazionali e internazionali.

RESTA IN CONTATTO CON NOI

Aggiornamenti e informazioni su corsi e master
in calendario e in programma

Chi Siamo

Curiamo e diamo supporto per la realizzazione di progetti di formazione permanente in coerenza con gli indirizzi strategici di Ateneo. Forniamo assistenza per lo sviluppo di una formazione di alto profilo, post lauream e di perfezionamento attraverso l'erogazione di Master universitari, Corsi di perfezionamento o formazione e a supporto del processo di rinnovamento della PA, delle Imprese, della Scuola e dell'Università.

FAQ

Una raccolta delle domande più frequenti su studiare e vivere a Genova, i Master e i corsi di formazione e perfezionamento.
Vai alle FAQ

Archivio

In questa sezione è possibile consultare i Master, i Corsi e i Progetti svolti negli ultimi anni dal settore Apprendimento Permanente.
Vai all'archivio

Contatti

Università degli Studi di Genova
Area Internazionalizzazione, ricerca e terza missione
Servizio Rapporti con imprese e territorio
Settore Apprendimento permanente
Piazza della Nunziata 2 16124 Genova
mail: perform@unige.it
P.IVA 00754150100
Copyright © 2018
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.